Skip to main content

Shekhar Mehta dichiara che servire gli altri cambia la vita, compresa la nostra

Skip to main content

Il Presidente eletto del RI annuncia il tema presidenziale 2021/2022

Il Presidente eletto del Rotary International Shekhar Mehta ha esortato i soci ad essere più coinvolti nei progetti di service, affermando che prendersi cura e servire gli altri è il modo migliore di vivere perché cambia non solo la vita degli altri, ma anche la nostra.

Guarda il discorso sul tema

Mehta, socio del Rotary Club di Calcutta-Mahanagar, West Bengal, India, ha rivelato il tema presidenziale 2021/2022, Servire per cambiare vite, ai governatori entranti il 1º febbraio durante l'Assemblea Internazionale del Rotary. L'assemblea, un evento annuale di formazione per i governatori distrettuali eletti, era originariamente prevista ad Orlando, Florida, USA, ma è stata tenuta virtualmente a causa della pandemia COVID-19.

Mehta ha parlato di come la partecipazione ai progetti di service attraverso il Rotary lo ha cambiato come persona e lo ha reso più empatico con i bisogni degli altri. Subito dopo essere entrato nel suo club, ha aiutato a realizzare progetti a favore delle comunità rurali in India.

Alcune delle povere condizioni che aveva osservato in quelle comunità hanno rafforzato il suo impegno nel servizio. "Avevo capito veramente qual era la situazione dei miei fratelli", ha dichiarato.

Mehta ha partecipato ad iniziative che hanno portato arti artificiali ai bambini, acqua pulita e servizi igienici nelle case, e migliori strutture sanitarie alle comunità.

"Il Rotary ha acceso la scintilla dentro di me per guardare oltre me stesso e abbracciare l'umanità", ha affermato. "Il servizio è diventato uno stile di vita per me e io, come molti altri, ho adottato la filosofia guida che 'Il servizio è l'affitto che pago per lo spazio che occupo su questa terra, e voglio essere un buon inquilino di questa terra'".

Mehta ha incoraggiato i governatori eletti a dare l'esempio durante il loro mandato e ad ispirare i soci del Rotary e del Rotaract a partecipare a progetti che hanno un impatto misurabile e sostenibile. Ha chiesto ad ogni club di condurre una Giornata Rotary del Service.

"Alla fine del vostro mandato da governatore, dovreste sentire che grazie alla vostra leadership, grazie alla vostra ispirazione ai Rotariani e Rotaractiani, il mondo è cambiato in meglio grazie al servizio svolto da loro durante l'anno", ha dichiarato.

Focus sulla diversità e sull'effettivo

Per l'anno rotariano 2021/2022, Mehta desidera che i soci concentrino i loro sforzi sull'empowerment delle ragazze e sulla garanzia del loro accesso all'istruzione, alle risorse, ai servizi e alle opportunità, in modo che le future generazioni di donne leader abbiano gli strumenti necessari per avere successo. Mehta ha chiesto ai soci di usare la convinzione del Rotary che la diversità, l'equità e l'inclusione sono fondamentali in tutto ciò che facciamo come bussola per realizzare questa opera.

Il Rotary ha acceso la scintilla dentro di me per guardare oltre me stesso e abbracciare l'umanità


Presidente eletto del Rotary International

"Ci sono molti problemi che le ragazze devono affrontare in diverse parti del mondo, e voi come leader cercherete di mitigare quegli svantaggi che hanno le ragazze", ha dichiarato.

Per poter fare di più attraverso il servizio, il Rotary ha bisogno di aumentare l'effettivo, secondo Mehta. L'effettivo si aggira intorno a 1,2 milioni negli ultimi due decenni. Lui ha sfidato i governatori entranti ad essere catalizzatori nei loro distretti per aiutare ad aumentare l'effettivo a 1,3 milioni entro il 1° luglio 2022. L'iniziativa “Ognuno ne porti uno” di Mehta richiede ad ogni socio di portare una persona ad affiliarsi al Rotary entro i prossimi 17 mesi.

Aumentare l'effettivo e allo stesso tempo continuare il nostro impegno per l'eradicazione della polio, la lotta al COVID-19 e servire le nostre comunità è un obiettivo ambizioso". "E questo dovrebbe entusiasmarvi", ha detto Mehta. "I Rotariani amano le sfide".

Il Presidente eletto del RI annuncia il tema presidenziale 2021/2022